Il filetto con crema di funghi porcini e tartufo è uno dei secondi piatti più appetitosi e pregiati che si possano realizzare. Sia i funghi porcini che il tartufo donano a questo taglio di carne tenero e saporito un carattere delicato ma allo stesso tempo deciso.

Per realizzare questo piatto si usa la carne di manzo, ma se non ami il gusto deciso del manzo puoi preparare il filetto di vitello ai funghi porcini e tartufo.

Poi bisognerebbe avere dei funghi porcini freschi per realizzare una bella crema di funghi porcini.

Come realizzare la crema di funghi porcini?

Per realizzare la crema di funghi porcini è necessario avere a disposizione funghi porcini freschi o precedentemente raccolti e surgelati e tagliati. I funghi vanno fatti prima cuocere con olio, aglio e un pizzico di sale per dieci/quindici minuti. Per un gusto ancora più deciso sfumateli con del vino bianco secco o anche del buon bourbon! Poi una volta pronti lasciatene un po’ da parte e passate il resto con il mixer o il mini pimer fino a realizzare una crema.

E se non hai a disposizione i funghi porcini e neanche il tartufo?  Per quello non c’è problema! Puoi tranquillamente realizzare il tuo filetto con la nostra crema di porcini e tartufo bianco!

Questa crema darà al tuo filetto lo stesso profumo e sapore degli ingredienti freschi, e così avrai tutto il tempo di concentrarti sulla cottura della carne! Per guarnire il tuo filetto potrai usarne la quantità che desideri.

Vediamo dunque come preparare il nostro filetto con crema di funghi porcini e tartufo!

Passaggi

0 / 0 passaggi
  1. Prendete il filetto di manzo o di vitello e pulite eventuali nervi.
  2. Prendete una padella  e versate un cucchiaio di olio.
  3. Scottate il filetto prima da un lato e poi dall’altro.
  4. Per chi ama il gusto della carne un po’ all’americana aggiungete una noce di burro.
  5. Lasciate cuocere il filetto per circa altri 6/7 minuti, rigirandolo di lato in lato e aggiungendo man mano la crema di funghi porcini. Così avrete una cottura media.
  6. Aggiungete il sale (possibilmente rosa o rosso macinato di fresco) e un pizzico di pepe nero.
  7. Impiattate e aggiungete gli eventuali che avevate messo da parte. Se invece avete usato la nostra crema di funghi porcini e tartufo il piatto è pronto per essere gustato.
  8. Se avete a disposizione del tartufo fresco aggiungete qualche scaglia.

Consigli

Per gustare meglio la carne il filetto di manzo dovrebbe essere al sangue. In questo caso bastano veramente pochi minuti per la cottura della carne, circa tre minuti per lato. Se avete un termometro per carne, la temperatura della cottura al sague sarà di 48°-50°, mentre per quella media 54°-56°. Non tagliate il filetto per non rovinarne la texture.

Come contorno potete servire delle ottime patate al forno al rosmarino e origano oppure con dei gustosi asparagi.