fagioli alla messicana sono una ricetta tanto piccante quanto buona, una pietanza che ci viene subito in mente quando vediamo Terence Hill e Bud Spencer nei film del passato. Infatti, questo piatto è unico e gustoso, ricco e semplice da realizzare. Perciò è sempre stato un piatto della tradizione popolare che si presta a molteplici variazioni sul tema.

Oggi sperimenteremo una ricetta molto hot da assaporare a cena o a pranzo, magari in una festa al profumo di America Centrale. Andiamo a cucinare la ricetta dei fagioli alla messicana con salsiccia piccante. Ma prima vogliamo deliziarti con una breve storia sulle sue origini.

Adori i fagioli?

Quelli Borlotti sono i migliori di sempre.

Fagioli alla messicana ricetta e origini

Il fagiolo messicano, come puoi intuire dal nome, ha origine dal Messico, una terra che ha subito regalato prelibatezze culinarie. Questa terra nuova e vasta ha offerto una nuova vita a reietti e dannati di tutta Europa, regalando una seconda opportunità a persone di tutti i generi ed età. Qui abbiamo scoperto insieme alle Americhe anche molteplici piante alimentari, non soltanto i fagioli messicani. Abbiamo scoperto il mais, il pomodoro, le patate, il cacao e tanti altri cibi che tutt’oggi sono alla base dell’alimentazione di tutto il mondo.

Il Messico vanta una storia ultra-millenaria nella coltivazione dei fagioli e, quando Colombo arrivò a Cuba, se ne portò un bel pezzo nel Vecchio Continente. Si sa per certo che la fagiolata messicana ha origini umili ed è tutt’ora in voga nella cultura alimentare del Centro America. Dal momento in cui abbiamo messo piede in questi luoghi ce ne siamo innamorati anche noi. Abbiamo scoperto la bontà di una pietanza meravigliosa e gli abbiamo dato il nome di ricetta fagiolo alla messicana.

Come preparare i fagioli alla messicana ricetta originale

fagioli alla messicana è un piatto che puoi realizzare con qualsiasi tipo di fagiolo che hai in dispensa. La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di fagioli rossi o neri, secchi o precotti. Nel caso in cui hai fagioli secchi, ricordati di tenerli in ammollo tutta la notte in acqua non salata. Questo li ammorbidirà e ci vorrà meno tempo per cuocerli. Invece, se li hai già precotti puoi tranquillamente procedere con la ricetta e in circa venti minuti il piatto è pronto. Non hai i fagioli scuri? Niente paura!

La ricetta dei fagioli messicani si presta a tantissime varianti. Va benissimo con tutti i tipi di fagioli e puoi aggiungere anche altri ingredienti. Tra i più gustosi ce n’è uno grazie al quale realizzerai la famosa ricetta salsicce e fagioli alla messicana. Continua a leggere per conoscere gli ingredienti.

Una salsiccia così non l'avevi mai vista.

Ricetta fagioli alla messicana con salsiccia piccante: gli ingredienti

Come preparare salsiccia e fagioli alla messicana

Per preparare i fagioli alla messicana con salsiccia piccante per prima cosa parti dal fagiolo. Lasciali in ammollo per almeno 8 ore se hai scelto fagioli secchi, in caso contrario procedi direttamente alla cottura dei fagioli.

Cuoci i fagioli in acqua fredda e lasciali lessare per almeno 45 minuti. Puoi optare per la pentola a pressione per dimezzare i tempi di cottura. Una volta terminata la cottura dei fagioli, prendi un tegame di terracotta e aggiungi a filo l’olio extravergine d’oliva. Quindi aggiungi l’aglio e del peperoncino, se vuoi dare un tocco ancora più piccante al piatto. Quando l’olio si è riscaldato aggiungi lo scalogno tritato. Dopodiché, aggiungi la salsiccia tagliata a tocchetti e falla rosolare.

Intanto che la salsiccia è sul fuoco, sfuma con il vino bianco e lascia che tutto l’alcool evapori. Poi, versa i pomodori o la salsa e regola di sale. Copri il tutto con un coperchio e lascia cuocere a fuoco medio per circa venti minuti. Quando la zuppa si sarà ristretta servi i fagioli alla messicana con salsiccia piccante quando sono ancora caldi.